L'ECOGRAFIA È UN ESAME DIAGNOSTICO ASSOLUTAMENTE INNOCUO, POICHÈ UTILIZZA ULTRASUONI È FACILMENTE ESEGUIBILE E RIPETIBILE TUTTE LE VOLTE
CHE SI RENDE NECESSARIO SENZA ALCUN RISCHIO.
GRAZIE AD UN ECOGRAFO DI ULTIMA GENERAZIONE, DOTATO DI SONDE SPECIFICHE AD ALTA DEFINIZIONE, È POSSIBILE ESEGUIRE QUALSIASI ECOGRAFIA ANCHE ECO-COLOR DOPPLER, VALUTANDO SIA L'ASPETTO ANATOMICO CHE FUNZIONALE.
La sezione di Diagnostica Strumentale garantisce l'esecuzione dei seguenti esami:
Gli esami ecografici che si possono eseguire sono i seguenti:
ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO
ECOGRAFIA ADDOME SUPERIORE
ECOGRAFIA ADDOME INFERIORE
ECOGRAFIA EPATICA
ECOGRAFIA EPATICA-PANCREATICA
ECOGRAFIA INGUINALE
ECOGRAFIA LINFONODALE
ECOGRAFIA MAMMARIA
ECOGRAFIA MUSCOLARE
ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARI
ECOGRAFIA PANCREATICA PELVICA
ECOGRAFIA PENIENA
ECOGRAFIA PAROTIDEA
ECOGRAFIA PROSTATICA
ECOGRAFIA RENALE
ECOGRAFIA RENALE-VESCICALE
ECOGRAFIA SPLENICA (MILZA)
ECOGRAFIA SCROTALE (TESTICOLI)
ECOGRAFIA SURRENALE
ECOGRAFIA TESSUTI MOLLI
ECOGRAFIA TIROIDEA
ECOGRAFIA TRANSRETTALE
ECOGRAFIA TRANSVAGINALE
ECOGRAFIA VESCICALE
STUDIO DELLA GIUNZIONE GASTROESOFAGEA per valutare la presenza e l'entità di un eventuale reflusso gastroesofageo



Inoltre è possibile eseguire:
ECOCOLORDOPPLER ARTERIOSO E VENOSO VASI EPIAORTICI
ECOCOLORDOPPLER ARTERIOSO E VENOSO ARTI SUPERIORI
ECOCOLORDOPPLER ARTERIOSO E VENOSO ARTI INFERIORI
ECOCOLORDOPPLER AORTA ADDOMINALE E VENA CAVA
ECOCOLORDOPPLER PENINO



Altri accertamenti diagnostici:

AUDIOMETRIE:
è un esame strumentale in grado evidenziare eventuali deficit uditivi e di stabilirne la gravità.

ELETTROCARDIOGRAMMI:
indagine strumentale per lo studio dell'attività elettrica del cuore.

RIGI-SCAN:
è un'indagine strumentale che si effettua nei deficit erettili e consiste nel monitoraggio nelle 24 h della presenza/assenza e della qualità degli episodi erettivi.

SPIROMETRIE:
è un'indagine strumentale che si effettua per valutare l'eventuale presenza di deficit dell'apparato respiratorio.

URODINAMICA E UROFLUSSIMETRIA:
è un'indagine strumentale che si effettua nei casi di disturbi urinari quali l'incontinenza urinaria maschile e femminile, l'aumentata frequenza urinaria e la riduzione del getto minzionale.

CISTOSCOPIE:
è un'indagine invasiva che permette attraverso la visione diretta lo studio dell'uretra e della viscica.